Case all’asta a Brescia e provincia: il trend

Pubblicata il 25/03/2021da Redazione

Nel 2020 ogni città è stata toccata dalla pandemia. Il mercato delle aste immobiliari nel primo semestre del 2020 ha subito un drastico calo a seguito della chiusura di uffici e l’impossibilità di effettuare operazioni su immobili all’asta. Il secondo semestre è stato contraddistinto fa una decisa ripresa del mercato delle aste.

Vediamo insieme l’andamento del mercato italiano e delle case all’asta a Brescia e provincia.

Dove.it è un'agenzia immobiliare online che si affida alla tecnologia e ai migliori agenti sul territorio per garantire ai propri clienti una corretta valutazione immobile e per vendere casa online al miglior prezzo e nel minor tempo possibile. Semplificando i processi è in grado di offrire un servizio a ZERO commissioni per chi vende mantenendo al centro della sua offerta la relazione umana tra clienti e agenti tramite le sue agenzie immobiliari sul territorio.

La crescita nel secondo semestre del 2020

Da luglio a dicembre 2020 in Italia è stato registrato un incremento di case messe all’asta del +63,5%. Nel secondo semestre sono state messe all’asta 15.146 abitazioni. Il 66% di queste ha un valore inferiore ai 100.000€, mentre tra i 100.000€ e i 200.000€ le abitazioni rappresentano il 23%. Un terzo di queste abitazioni si trova al nord.

A seguito della pandemia diverse famiglie si sono trovate in difficoltà finanziarie. Gli istituti di credito hanno adottato un atteggiamento meno aggressivo a causa del calo dei prezzi degli ultimi anni degli immobili. A causa di questo calo di prezzi gli istituti di credito rischiano di non riuscire ad ottenere indietro tutti i capitali.

Nel secondo semestre del 2020 sono state registrate comunque transazioni per 1,5 miliardi di euro e di questi 1,4 miliardi sono andati direttamente agli istituti di credito.

Vuoi vendere casa?
Dove.it vende la tua casa al miglior prezzo, in poche settimane e a ZERO COMMISSIONI

La situazione in Lombardia e Brescia

Circa un settimo degli immobili messi all’asta si trova in Lombardia. Nella singola città di Brescia le case messe all’asta nel secondo semestre del 2020 sono state 292, mentre nel primo semestre dello stesso anno erano 198. Di questi 292, 218 immobili appartengono ad un fascia di prezzo inferiore ai 100.000€. Nella fascia 100.000-200.000€ rientrano 48 abitazioni.

Per quanto riguarda le altre città, Bergamo con 508 immobili all’asta si aggiudica il primo posto in Lombardia e a seguire è presente Pavia con 364 immobili.

Se si è interessati a cambiare abitazione è possibile consultare le case in vendita a Brescia o affidarsi alla nostra agenzia immobiliare di Brescia.

Condividi questa notizia:

Vuoi vendere al miglior prezzo?