L’apertura di Piazza Nicola Amore a Napoli

Pubblicata il 08/06/2021da Redazione

A Napoli sta rivedendo la luce Piazza Nicola Amore. Per 20 anni la Piazza ha ospitato un cantiere che riguardava la nuova stazione della Linea 1 della metropolitana di Napoli.

Vediamo insieme l’andamento dei lavori e le previsioni sull’apertura delle Stazione Duomo.

Dove.it è un'agenzia immobiliare online che si affida alla tecnologia e ai migliori agenti sul territorio per garantire ai propri clienti una corretta valutazione immobile e per vendere casa online al miglior prezzo e nel minor tempo possibile. Semplificando i processi è in grado di offrire un servizio a ZERO commissioni per chi vende mantenendo al centro della sua offerta la relazione umana tra clienti e agenti tramite le sue agenzie immobiliari sul territorio.

L’andamento dei lavori

Il tratto di strada dov’era presente il cantiere tra Via Fossataro e Corso Umberto è stato riaperto già a fine aprile.

I lavori che si sono susseguiti nell’ultimo periodo riguardano i lavori di completamento della stazione e le attività archeologiche del Tempio Isolimpico. È stato ritrovato un tempio romano dedicato ai giochi Isolimpici a 8 metri sotto il livello della piazza. Per il momento è stato recuperato solo la prima metà del tempio. Il tempio sarà visibile dall’esterno grazie al progetto ideato dall’architetto Massimiliano Fuksas e dalla moglie Doriana Mandrelli.

A seguito della riqualificazione del terreno in superficie, una parte degli spazi sarà restituita ai cittadini.

L’apertura della stazione è prevista per luglio 2021. La fermata si trova tra le fermate di Università e Garibaldi.

Sai quanto vale la tua casa?
Ottieni una valutazione gratuita e immediata dai nostri esperti

Condividi questa notizia:

Vuoi sapere quanto vale la tua casa?