Come vendere casa in metà tempo

Aggiornata il 09/04/2021da Redazione

Il sogno di ogni proprietario di un immobile è quello di cercare di vendere in tempi brevi e al massimo del prezzo. Ovviamente questo sogno non è sempre raggiungibile, ma si possono mettere in atto delle azioni per cercare di avvicinarsi a questo obiettivo.

La vendita di una casa inoltre è un passo importante nella vita di ognuno perché all’interno di quelle mura si è vissuto per diversi anni e si hanno dei ricordi importanti.

Se vuoi vendere casa, vedremo insieme come cercare di ridurre i tempi di vendita e arrivare a vendere casa in metà del tempo.

Dove.it è un'agenzia immobiliare online che si affida alla tecnologia e ai migliori agenti sul territorio per garantire ai propri clienti una corretta valutazione immobile e per vendere casa online al miglior prezzo e nel minor tempo possibile. Semplificando i processi è in grado di offrire un servizio a ZERO commissioni per chi vende mantenendo al centro della sua offerta la relazione umana tra clienti e agenti tramite le sue agenzie immobiliari sul territorio.

Calcolare il valore di un immobile

Conoscere il valore di un immobile è la prima azione da compiere se vuoi provare a vendere casa. Il valore di un immobile è il primo modo di comprendere se le nostre aspettative (il prezzo a cui desideriamo vendere) siano in linea con il mercato immobiliare di zona. Quando si decidere di vendere una casa, bisogna tenere in considerazione le altre abitazioni che sono in vendita nella zona e se possibile conoscere il prezzo a cui sono state vendute.

Il rischio di stabilire un prezzo troppo alto è quello di presentare una casa che non attirerà il potenziale interesse degli acquirenti e prolungare quindi i tempi di vendita. Allungando i tempi di vendita, l’abitazione sarà considerata meno appetibile dai potenziali compratori che tenderanno ad evitarla pensando che abbia qualche problema. I portali online hanno reso più facile alle persone confrontare i prezzi tra diverse abitazioni e capire quali siano quelle effettivamente fuori prezzo di mercato.

Per ottenere una valutazione adeguata è necessario rivolgersi ad un’agenzia immobiliare. L’agenzia immobiliare può fornire una valutazione in base alle condizioni dell’immobile, alla situazione del mercato e rifacendosi a standard riconosciuti. Un agente immobiliare è quella persona che può alleviare il proprietario di tutte quelle attività che richiedono un dispendio di tempo e di energie.

I documenti necessari per vendere casa

Una volta fissato un prezzo di vendita, il passo successivo è quello di raccogliere tutti i documenti necessari per vendere casa.

Raccogliendo tutti i documenti necessari si è pronti per i potenziali acquirenti interessati a concludere la compravendita in tempi brevi. La mancanza di un singolo documento potrebbe portare ad allungare i tempi di compravendita con la necessità di recuperarlo in fretta e furia.

La documentazione è necessaria inoltre per capire se l’immobile sia effettivamente in regola o sia necessario fare degli interventi per adeguarsi agli standard attuali.

Vuoi vendere casa?
Dove.it vende la tua casa al miglior prezzo, in poche settimane e a ZERO COMMISSIONI

Home Staging e servizio fotografico professionale

Un’abitazione si vende difficilmente da sola. Un’attività di promozione è essenziale per aumentare le probabilità di vendita e ridurre i relativi tempi. L’home staging è una tecnica di marketing immobiliare che mira a valorizzare i punti di forza di un’abitazione tenendo a mente il potenziale acquirente.

Le modifiche di alcuni dettagli all’interno di una casa permette di renderla più appetibile sia nelle fasi di realizzazione di un servizio fotografico professionale sia nella fase di visita dell’abitazione.

Le attività più semplici da portare a termine per migliorare l'appetibilità di un immobile sono:

  • la rimozione di oggetti superflui e personali;
  • interventi di pulizia e riparazione di modesta entità;
  • valorizzare le peculiarità della casa come una sala da pranzo spaziosa o di altre zone della casa;
  • realizzare un servizio fotografico con fotografie di alta qualità e luminose.

A seguito della realizzazione del servizio fotografico è necessario scrivere l’annuncio di vendita pubblicandolo sui portali immobiliari. I consigli per scrivere un annuncio efficace sono:

  • scrivere un titolo intrigante che attiri l’attenzione dell’utente che guarda tra i vari annunci in zona;
  • suscitare la curiosità con il contenuto dell’annuncio;
  • fornire un buon numero di informazioni, ma non esagerare.

Entrare nell’ottica di un acquirente

Come accennato nei paragrafi precedenti, la casa può essere considerata come un prodotto da vendere. Per vendere al meglio è necessario pensare con il punto di vista dell’acquirente. A cosa può essere interessato in un’abitazione un acquirente? Per che tipologia di persone può essere adatta questa casa?

Un acquirente desidera certamente comprare un’abitazione non ad un prezzo maggiore rispetto a quello di altre abitazioni nella zona. Durante una trattativa l’acquirente sarà interessato a vedere la documentazione per evitare di incorrere in future sorprese, come degli interventi di ristrutturazione eccessivamente dispendiosi.

Il giudizio di un acquirente sull’abitazione è influenzato fortemente dalla prima impressione che ne ottiene. Presentare un immobile in modo corretto è fondamentale per aiutare il compratore ad acquisire un'impressione positiva dell’abitazione.

Sai quanto vale la tua casa?
Ottieni una valutazione gratuita e immediata dai nostri esperti

Condividi questa guida:

Vuoi vendere al miglior prezzo?