Compravendita case 2021: la crescita del primo trimestre

Pubblicata il 10/06/2021da Redazione

L’OMI (Osservatorio del Mercato Immobiliare), una banca dati dell’Agenzia delle Entrate che monitora le quotazioni dei valori immobiliari, ha registrato un aumento delle compravendite nel primo trimestre del 2021.

Di seguito alcuni dettagli provenienti dal report sul primo trimestre del 2021.

Dove.it è un'agenzia immobiliare online che si affida alla tecnologia e ai migliori agenti sul territorio per garantire ai propri clienti una corretta valutazione immobile e per vendere casa online al miglior prezzo e nel minor tempo possibile. Semplificando i processi è in grado di offrire un servizio a ZERO commissioni per chi vende mantenendo al centro della sua offerta la relazione umana tra clienti e agenti tramite le sue agenzie immobiliari sul territorio.

La crescita delle compravendite

Nel 1° trimestre la crescita registrata delle compravendite di abitazioni residenziali è stata del +38,6% (oltre 45.000 abitazioni in più) rispetto al 2020 e un incremento rispetto al primo trimestre del 2019 del +17%.

La crescita netta rispetto al 2020 è da imputarsi in larga misura all’inizio del lockdown avvenuto nel marzo 2020.

L’interesse maggiore riscontrato nell’ultimo trimestre ad acquistare le abitazioni è dovuto soprattutto ad una necessità di spazi più ampi e al rinvio dell’acquisto dell’abitazione in seguito alla pandemia.

A livello di grandezza del comune, si sono registrate le seguenti differenze:

  • nei comuni minori la crescita è stata del +43,3% con 33 mila abitazioni in più;
  • nei capoluoghi la crescita registrata è stata del +30% con 12 mila abitazioni in più.

Per aree geografiche la crescita registrata è stata di un minimo del 25% con un picco nei comuni non capoluogo nel Nord Est (+46,8%) e il minimo per i capoluoghi sempre a Nord Est (+27,7%).

Per singoli mesi i trend registrati sono stati i seguenti:

  • durante gennaio gli scambi sono aumentati nei comuni minori, con l’eccezione delle Isole, mentre nei capoluoghi (escluso al Sud) sono in diminuzione rispetto allo stesso mese del 2020;
  • durante il mese di febbraio si è registrata una crescita su tutti i fronti;
  • durante il mese di marzo la crescita è stata più ampia nel 2021, ma non è possibile fare un confronto per l’inizio del lockdown durante il 2020.
Sai quanto vale la tua casa?
Ottieni una valutazione gratuita e immediata dai nostri esperti

Le superfici delle abitazioni

La superficie media delle abitazioni compravendute è aumentata al Nord e al Centro portando la media nazionale da 105,9 m² a 108 m².

La crescita maggiore è stata registrata per le abitazioni con le seguenti dimensioni:

  • per abitazioni con superficie compresa tra 115 m² -145 m² è avvenuta una crescita del +41,2%;
  • per abitazioni con superficie di 145 m² e oltre la crescita è stata del +48,5%.

Le abitazioni con superficie inferiore a 50 m² hanno mostrato una crescita contenuta di poco superiore al 30%.

Vuoi vendere casa?
Dove.it vende la tua casa al miglior prezzo, in poche settimane e a ZERO COMMISSIONI

Condividi questa notizia:

Vuoi sapere quanto vale la tua casa?