Dove investire per comprare casa a Catania?

Pubblicata il 24/09/2020
dove comprare casa a catania

Per chi vuole acquistare una delle numerose case in vendita a Catania, è importante scegliere il quartiere giusto e la zona più adatta alle proprie esigenze, così da fare un investimento immobiliare consapevole e accorto.

Per scoprire quale può essere l’area della città migliore per comprare casa può essere utile rivolgersi a un’agenzia immobiliare a Catania, così da avere il supporto di professionisti del settore, ma in questo articolo vogliamo comunque darvi alcuni suggerimenti utili sui quartieri da tenere d’occhio nel caso stiate pensando di investire per acquistare un immobile a Catania.

Vuoi vendere casa?
Con Dove.it vendi la tua casa a
ZERO COMMISSIONI

Centro storico

Il centro storico di Catania, patrimonio dell’UNESCO apprezzato da migliaia di turisti ogni anno, è senza dubbio una delle zone più appetibili della città, sia per l’acquisto di una prima casa (i servizi sono ottimi) che per un investimento (vista l’attrattiva turistica dell’area).

I prezzi delle case in vendita nel centro storico di Catania si aggirano tra i 1.200 e i 1.900 euro al metro quadro, cifre decisamente più alte rispetto al resto della città, visto l’alto livello delle infrastrutture, la bellezza del contesto e i buoni collegamenti con tutte le zone del capoluogo.

Il lungomare di Ognina-Picanello

Interessante per comprare casa a Catania anche l’area di Ognina e Picanello, dove i prezzi delle case viaggiano intorno a 1.785 euro al metro quadro. Questa zona comprende il litorale a nord della zona portuale e può vantare un suggestivo lungomare, oltre che buoni collegamenti con il centro cittadino.

L’area è apprezzata soprattutto per l’acquisto di case indipendenti.

L’area residenziale di Borgo Sanzio

Zona densamente popolata, Borgo Sanzio ospita sia condomini dai prezzi più accessibili che piacevoli e ben servite aree residenziali, anche di pregio.

Per comprare casa a Catania, questa zona può offrire anche la possibilità di buoni investimenti da mettere a reddito, in quanto ospita le facoltà scientifiche dell’università e numerosi uffici pubblici e può attirare quindi studenti e lavoratori.

Altri quartieri da tenere d’occhio

Fra le altre realtà che consigliamo di prendere in considerazione a chi vuole comprare casa a Catania rientrano:

  • Librino, che può offrire una vasta gamma di soluzioni abitative, dall’edilizia popolare alle villette a schiera

  • Villaggio Paradiso degli Aranci, una zona residenziale adatta alle famiglie per la sua tranquillità

  • Pantano d’Arci, un’area meno turistica dove i prezzi sono più bassi (da un minimo di 800 euro a un massimo di 1.200 euro al metro quadro) e si può godere di una piacevole natura

Condividi questa notizia:

Vuoi vendere al miglior prezzo?