Permuta della casa da privato o agenzia? Scopri cos'è

Aggiornata il 30/09/2021da Redazione

La permuta della casa è una pratica non ampiamente diffusa in Italia. Per realizzare una permuta è necessario che sussistano delle condizioni che non è sempre possibile soddisfare.

Vediamo insieme cos’è la permuta di un appartamento e come funziona da privato e con agenzia immobiliare.

Dove.it è un'agenzia immobiliare online che si affida alla tecnologia e ai migliori agenti sul territorio per garantire ai propri clienti una corretta valutazione immobile e per vendere casa online al miglior prezzo e nel minor tempo possibile. Semplificando i processi è in grado di offrire un servizio a ZERO commissioni per chi vende mantenendo al centro della sua offerta la relazione umana tra clienti e agenti tramite le sue agenzie immobiliari sul territorio.

Permuta casa: che cos'è

La permuta della casa è un contratto che ha come oggetto il reciproco trasferimento della proprietà immobiliare da un soggetto ad un altro.

Le condizioni da rispettare per permettere la permuta sono:

  • l’interesse da parte dei proprietari a voler vendere la propria abitazione;
  • trovare un acquirente che sia proprietario di un’altra unità immobiliare;
  • l’interesse da parte dell’altro proprietario a voler ottenere l'altra abitazione;
  • il valore degli immobili oggetto di scambio deve essere simile perché è necessario sostenere il pagamento di un conguaglio e con una differenza vi potrebbero essere dei problemi nella sottoscrizione di un accordo.

La disciplina della permuta della casa è regolata dall’articolo del Codice Civile 1552. Le norme che si tendono ad applicare sono quelle relative alla compravendita ordinaria e non dovrebbe essere previsto un passaggio di denaro perché configurato come uno scambio.

La permuta di una casa può essere di tre tipi:

  • la permuta diretta si verifica quando avviene uno scambio fra due soggetti privati;
  • la permuta in conto vendita si realizza quando l’accordo viene sancito tra un privato e un'impresa di costruzioni e il contratto ha come oggetto lo scambio di un’abitazione già esistente da parte del privato, mentre il costruttore si impegna a fornire un’abitazione nuova;
  • la terza operazione può avvenire tra soggetti giuridici (come delle aziende) possessori di partita IVA.

I vantaggi principali per cui optare per la permuta sono:

  • non vi è necessità di contrarre un mutuo (solo nel caso di permuta pura);
  • si redige un solo atto notarile per due immobili;
  • si effettua il pagamento di una sola imposta di registro;
  • non è necessario sostenere un volume elevato di costi per acquistare un’abitazione.
Sai quanto vale la tua casa?
Ottieni una valutazione gratuita e immediata dai nostri esperti

Permuta casa con mutuo in corso

Il principale vantaggio di adoperare la permuta è quello di evitare di accendere un mutuo.

In presenza di mutuo sarà necessario liberare l’immobile da questo vincolo. Le opzioni da adoperare in questo caso sono:

  • il nuovo proprietario dell’abitazione può chiedere di accendere un nuovo mutuo e si occupa di sostenere tutte le spese necessarie;
  • lo stesso proprietario può accollarsi il mutuo sull’appartamento ed estinguere le rate rimanenti.

I costi della permuta

I costi rispetto ad una compravendita normale tendono ad essere inferiori e per realizzare la permuta è necessario affidarsi ad un notaio con la redazione di un atto notarile ed il relativo sostenimento delle spese notarili.

La permuta pura si verifica quando non è necessario sostenere il pagamento di un conguaglio ed avviene solo lo scambio di due unità immobiliari. Quando la differenza di valore tra i beni è limitata, uno dei due soggetti si accolla le spese per il trasferimento della proprietà in modo da pareggiare il valore.

La permuta impura, o detta anche con conguaglio di denaro, si verifica quando il valore dei due immobili è differente.

Il valore dell’immobile in genere tende ad essere stabilito da una terza parte per garantire l'imparzialità della valutazione.

Privato permuta casa

La permuta della casa fra privati permette lo scambio di due abitazioni fra due contraenti non soggetti al regime IVA.

Se il valore dei due immobili è differente, è possibile procedere con il conguaglio che come logico dovrà versare il soggetto proprietario dell’abitazione con il valore inferiore.

La permuta fra privati è quindi legale e come detto in precedenza viene regolata dall’articolo del Codice Civile 1552.

Permuta casa con agenzia immobiliare

La permuta di una casa può essere inoltre realizzata tramite un’agenzia immobiliare. La provvigione spettante all’agente immobiliare, deve essere versata solo alla conclusione dell’affare.

L’agenzia immobiliare si occupa di:

  • stimare il valore dei beni immobiliari;
  • la preparazione dei contratti;
  • la mediazioni tra i soggetti.

Il calcolo della provvigione è realizzato spesso sul prezzo dell’immobile con il valore maggiore e il versamento della quota tende ad essere fatto da entrambe le parti.

Vuoi vendere casa?
Dove.it vende la tua casa al miglior prezzo, in poche settimane e a ZERO COMMISSIONI

Condividi questa guida:

Vuoi sapere quanto vale la tua casa?
Valuta gratuitamente online