Agenzie immobiliari DPCM 2021: aperte o chiuse?

Pubblicata il 05/03/2021da Redazione

Con l'effettiva entrata delle regioni in zona rossa è possibile chiedersi come opereranno le agenzie immobiliari durante questa fase.

Il decreto-legge 13 marzo 2021, n. 30 e il dpcm 2 marzo 2021 hanno disposto l’applicazione di restrizioni per il contenimento del contagio da COVID-19. Vediamo insieme cosa è possibile fare all’interno delle regioni rosse.

Dove.it è un'agenzia immobiliare online che si affida alla tecnologia e ai migliori agenti sul territorio per garantire ai propri clienti una corretta valutazione immobile e per vendere casa online al miglior prezzo e nel minor tempo possibile. Semplificando i processi è in grado di offrire un servizio a ZERO commissioni per chi vende mantenendo al centro della sua offerta la relazione umana tra clienti e agenti tramite le sue agenzie immobiliari sul territorio.

Cosa prevede il nuovo DPCM per le agenzie immobiliari?

Il decreto-legge 13 marzo 2021, n. 30 e il dpcm 2 marzo 2021 sono i decreti di riferimento messi in atto per contenere i contagi all'interno delle regioni italiane. Le restrizioni saranno in vigore dal 15 marzo fino al momento in cui vi sarà un deciso miglioramento della situazione contagi.

Le attività svolte dalle agenzie immobiliari in questo periodo proseguono in modo regolare in tutte le regioni indipendentemente dalla zona.

Le agenzie immobiliari sono aperte?

Per le agenzie immobiliari in zona rossa, le domande principali che vengono poste riguardano la possibilità di visitare immobili con l’intento di acquistarli, stipulare un contratto di affitto o se possono rimanere aperte le sedi fisiche delle agenzie.

Secondo la FIAIP le agenzie immobiliari rimangono aperte e non vengono toccate dal DPCM.

Vuoi vendere casa?
Dove.it vende la tua casa al miglior prezzo, in poche settimane e a ZERO COMMISSIONI

Le visite immobiliari sono consentite?

Secondo il Decreto tutte le visite ad un’abitazione sono autorizzate e gli agenti immobiliari devono fare uso di mascherine, guanti monouso e tenendo la distanza di un metro. Questa autorizzazione riguarda tutto il territorio italiano con la possibilità da parte degli agenti di operare a prescindere dalla categoria di rischio.

L’agente immobiliare dovrà munirsi di autocertificazione per dimostrare l’esigenza lavorativa. All’interno della propria autocertificazione, i compratori dovranno scrivere “visita con finalità di acquisto” e selezionare l’opzione “altri motivi ammessi dalle vigenti normative ovvero dai predetti decreti, ordinanze e altri provvedimenti che definiscono le misure di prevenzione della diffusione del contagio”.

Un ulteriore consiglio è quello di permettere ai visitatori di visitare una casa priva di inquilini al momento della visita per evitare ulteriori contatti con persone.

Cercare casa in zona arancione / rossa come funziona?

Dal 15/03/2021 molte regioni sono entrate in zona rossa. Le regioni attualmente in zona rossa sono Piemonte, Lombardia, Provincia di Trento, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Marche, Lazio, Campania, Molise e Puglia.

Le visite alle abitazioni e i sopraluoghi sono quindi consentiti? Le FAQ del Governo aggiornate chiariscono i dubbi sul nuovo DPCM in materia immobiliare. Il Governo ha fornito la possibilità di visitare gli immobili accompagnati da agenti immobiliari.

L'invito è sempre quello a rispettare le distanze, indossare la mascherina e i guanti monouso.

Atti notarili in zona rossa

Se si è in zona rossa è possibile spostarsi di regione per concludere una compravendita per acquistare un immobile o per vendere casa. Lo spostamento può essere inteso per ragioni di necessità se l’abitazione si trova in una regione differente.

In questo caso ci si dovrà dotare di autocertificazione inserendo nella causale il motivo dello spostamento.

Consegna dei mobili in zona rossa

Nelle zone rosse, se è stato fatto un ordine di mobili per la casa, è possibile riceverli nell'abitazione a patto che l’ordine sia stato fatto prima di entrare in zona rossa.
Sai quanto vale la tua casa?
Ottieni una valutazione gratuita e immediata dai nostri esperti

Condividi questa notizia:

Vuoi vendere al miglior prezzo?