I quartieri di Torino dove investire nel 2020

Pubblicata il 29/01/2020

Torino è una città ideale per comprare casa: attirando studenti, lavoratori e turisti è perfetta per investire in un immobile da mettere a reddito, mentre i prezzi leggermente più bassi rispetto agli altri grandi centri italiani rendono conveniente acquistare a uso abitazione.

Se state pensando di comprare casa a Torino nel 2020, i quartieri su cui investire possono essere diversi. Per aiutarti a muoverti al meglio per le tue compravendite immobiliari in città, puoi rivolgerti alla nostra agenzia immobiliare a Torino.

Vuoi vendere casa?
Con Dove.it vendi la tua casa a
ZERO COMMISSIONI

I quartieri di Torino in cui investire nel 2020

Fra le zone che si confermano anche per il 2020 più interessanti per appartamenti a Torino, sicuramente rientrano quelle del centro, in particolare del centro storico. Si tratta di quartieri tranquilli e signorili, i cui immobili hanno mantenuto nel tempo buoni valori, con possibilità di ulteriori rivalutazioni in positivo nei prossimi anni.

Ecco i nostri suggerimenti di alcune zone centrali ottime in cui comprare casa a Torino:

  • Crocetta, quartiere situato tra le stazioni di Porta Nuova e Porta Susa, è consigliato specialmente per l’acquisto di una prima casa o per immobili per investimento. Si tratta di una zona ben collegata, tranquilla sia di giorno che di notte

  • il Quadrilatero Romano, dove i prezzi al metro oscillano intorno ai 3.000 euro. Vero centro storico di Torino, è amato soprattutto dai giovani e può rappresentare anche un’ottima zona in cui investire per appartamenti per affitti brevi per turisti grazie alla presenza di numerosi locali della movida

  • Cit Turin, dove si trovano anche appartamenti di alto pregio e lusso. Per questo motivo, la zona presenta ovviamente prezzi superiori alla media del mercato torinese (circa 3.500 euro al metro quadro), ma il centro cittadino è anche una delle poche zone dove i prezzi degli immobili continuano a rivalutarsi

Altre zone interessanti di Torino in cui comprare casa

Torino non è comunque solo il centro storico. Ci sono infatti anche numerose altre zone che hanno numerosi aspetti positivi, su tutti il fatto che i prezzi degli immobili generalmente siano più contenuti. Ecco in questo senso quali potrebbero essere dei quartieri di Torino in cui comprare un appartamento nel 2020:

  • San Donato, interessato da importanti interventi di riqualificazione

  • Borgo San Paolo, perfetto per chi vuole comprare casa da affittare a studenti, vista la vicinanza al Politecnico le zone sotto-collinari di Crimea, Gran Madre e Precollina, specialmente per appartamenti di altissimo pregio

  • Vanchiglia e Santa Rita, considerati i quartieri più gradevoli e vivibili di Torino, sono ottimi per l’acquisto di case a uso abitazione grazie agli ottimi prezzi (circa 1.800 euro al metro quadro)

  • San Salvario e la zona del Parco del Valentino, due zone tranquille, con molto verde, ben collegate e sicure, con prezzi intorno ai 3.000 euro al metro quadro e buone prospettive di rivalutazione in positivo con il passare del tempo

Condividi questa notizia:

Vuoi vendere al miglior prezzo?