Tutte le ultime modifiche normative per il settore immobiliare 2020

Pubblicata il 30/10/2020da Redazione

Poiché il post-lockdown e la seconda ondata di coronavirus che ha colpito il nostro Paese hanno visto la necessità da parte del Governo di** varare nuovi decreti e di andare a modificare le normative che regolano determinati settori**, i cambiamenti necessari avvenuti nell’ordinamento delle varie professioni sono molti.

Nello specifico, in che modo è stato colpito l’immobiliare dalle nuove norme e quali sono state le ultime modifiche a livello normativo e organizzativo della professione degli agenti immobiliari e degli operatori del settore in tutte le sue varie branche?

Dove.it è un'agenzia immobiliare online che si affida alla tecnologia e ai migliori agenti sul territorio per garantire ai propri clienti una corretta valutazione immobile e per vendere casa online al miglior prezzo e nel minor tempo possibile. Semplificando i processi è in grado di offrire un servizio a ZERO commissioni per chi vende mantenendo al centro della sua offerta la relazione umana tra clienti e agenti tramite le sue agenzie immobiliari sul territorio.

Modifiche sulle agevolazioni prima casa

In primo luogo, è da segnalare che l’Agenzia delle Entrate è recentemente intervenuta sul tema delle agevolazioni sulla prima casa, dando due interessanti informazioni per chi ha recentemente acquistato un immobile che permette il godimento di questo tipo di beneficio:

  • chi ha acquistato una casa usufruendo delle agevolazioni prima casa e non è riuscito a vendere entro l’anno l’immobile che possedeva precedentemente a causa dell’emergenza sanitaria, non perderà il beneficio

  • i termini per effettuare gli adempimenti per mantenere il beneficio prima casa e ai fini del riconoscimento del credito d’imposta per il riacquisto vengono sospesi nel periodo compreso tra il 23 febbraio 2020 e il 31 dicembre 2020

Vuoi vendere casa?
Dove.it vende la tua casa al miglior prezzo, in poche settimane e a ZERO COMMISSIONI

Cosa cambia per gli agenti immobiliari?

Per quel che riguarda le attività specifiche svolte dagli agenti immobiliari, gli ultimi decreti non hanno introdotto nuove regole e limitazioni che vanno a modificare le modalità di lavoro, che rimangono quindi quelle attualmente utilizzate dalle agenzie immobiliari sul territorio. In questo senso, quindi, gli agenti immobiliari possono tranquillamente continuare a svolgere appuntamenti di visita e di valutazione immobile, continuando a rispettare le norme che ormai tutti conosciamo: utilizzo della mascherina, distanziamento interpersonale e igiene delle mani.

Rimane comunque la raccomandazione a utilizzare, quando possibile, modalità di incontro a distanza e gestione delle pratiche tramite strumenti online, così da evitare qualsiasi tipo di contatto se non strettamente necessario.

Novità per l’edilizia

Anche in ambito edilizio sono state introdotte alcune novità, contenute all’interno del Decreto Semplificazioni:

  • si amplia il regime di attività dell’edilizia libera, che, oltre a interessare le opere dirette a soddisfare esigenze obiettive, riguarda anche quelle stagionali

  • si estende il regime della segnalazione certificata della Scia

  • si amplia l’ambito di applicazione delle manutenzioni straordinarie, con la possibilità di modificare anche le destinazioni d’uso

  • in caso di interventi che prevedano demolizione e ricostruzione, quest’ultima è **consentita se si osservano le distanze legittimamente preesistenti **

Condividi questa notizia:

Vuoi vendere al miglior prezzo?