Franchising immobiliare senza patentino: si può aderire?

Aggiornata il 01/04/2021da Redazione

Per svolgere la professione di agente immobiliare è necessario possedere il patentino di agente d’affari in mediazione. Per ottenere il patentino da agente immobiliare è necessario sostenere l’esame frequentando un corso di formazione erogato dalla Camera di commercio. Il patentino viene richiesto per legge per esercitare la professione di agente immobiliare ed è utile per avere tutte le competenze necessarie per operare all’interno di questa professione.

Vediamo insieme le principali attività da portare a termine per aprire un’agenzia immobiliare e capire se sia possibile partecipare ad un franchising immobiliare senza patentino.

Aprire un’agenzia immobiliare

Aprire un’agenzia immobiliare è un passo importante che si trovano ad affrontare tutti quelli che vogliono mettersi in proprio. Alcuni dei requisiti sono quello di avere esperienza nell’ambito del settore immobiliare ed essere un agente immobiliare.

Prima di aprire un’agenzia immobiliare è necessario fare esperienza sul campo lavorando all’interno di altre agenzie in modo da apprendere da altri professionisti ed essere consapevoli degli sforzi necessari da mettere in campo.

La domanda iniziale era se fosse possibile aprire un’agenzia immobiliare senza patentino. Purtroppo non è possibile aprire un’agenzia immobiliare senza patentino. Prima di poter pensare di aprire un’agenzia immobiliare in franchising, è necessario diventare prima agenti immobiliari conseguendo il patentino.

Un agente immobiliare deve possedere dei requisiti professionali sia per rispettare le norme di legge che per svolgere la professione nel migliore dei modi.

Hai un'agenzia immobiliare?
Entra a far parte del franchising Dove.it, senza costi di affiliazione!

Gli step da seguire per aprire un’agenzia immobiliare

Una volta che si è diventati agenti immobiliari è necessario fare i seguenti compiti:
  • aprire la partita IVA
  • costituire la società presso la Camera di Commercio indicando il proprio ruolo di agente immobiliare
  • Aprire una posizione presso l’INPS
  • Selezionare la zona più adatta ad incontrare clienti che hanno interesse a vendere o comprare casa. All’interno dell’agenzia è necessario che vi sia uno spazio sufficiente ad accogliere clienti e che tutte le attività siano organizzate puntualmente

Lavorare con un franchising o lavorare in proprio?

Aprire un’agenzia immobiliare da soli comporta molti compiti. I principali compiti a cui stare dietro sono:

  • gestire le fotografie agli immobili e la pubblicazione degli annunci
  • gestire le pratiche burocratiche legate ad ogni vendita
  • ricevere delle chiamate in entrata da potenziali compratori o venditori
  • promuovere gli immobili in modo adeguato ad attirare i potenziali compratori
  • seguire i corsi di formazione per rimanere al passo con gli aggiornamenti normativi riguardo aspetti fiscali e giuridici

Queste sono solo alcune delle attività da realizzare per portare avanti l’agenzia immobiliare. Tutte queste attività possono generare dei problemi se svolte da poche persone che non hanno la sufficiente esperienza in quel determinato campo.

Il futuro per le agenzie immobiliari è quello di aggregarsi a grandi realtà che possano fornire i migliori mezzi per portare a casa dei risultati e minimizzare i rischi.

Dove.it mette a disposizione il modello franchising agenzia immobiliare. I principali vantaggi di partecipare a questo modello sono:

  • le zero commissioni e la possibilità di ottenere fino al 70% di quello che si ricava
  • ottenere appuntamenti di valutazione con campagne sui principali canali di marketing online
  • delegare a Dove.it la fotografia, la redazione di annunci e la pubblicazione su tutti i vari portali
  • delegare le attività di gestione delle chiamate con un call center centralizzato in grado di rispondere a tutte le esigenze dei clienti
  • formazione dedicata per gli agenti immobiliari per rimanere al passo con gli aggiornamenti normativi
  • accesso ad una piattaforma aziendale per la gestione dei contatti
  • richiedere supporto nei momenti di difficoltà per risolvere delle questioni spinose

Far parte di un gruppo permette di ampliare il proprio network, condividere esperienze con altri colleghi e mirare alla crescita professionale.

Vuoi diventare agente Dove.it?
Per te formazione e strumenti per sviluppare la tua zona. Entra subito nel nostro team!

Condividi questa guida:

Vuoi diventare agente Dove.it?
Invia la tua candidatura