Come comprare casa all'asta e rivenderla

Aggiornata il 18/12/2020da Redazione
Comprare casa all'asta e rivenderla

L’acquisto di una casa all’asta può essere un buon modo per riuscire a risparmiare nella compravendita di un immobile. Le abitazioni messe all’asta hanno un prezzo di acquisto ribassato rispetto a quello di mercato. Comprare casa all’asta e rivenderla è una strategia adottata per ottenere un guadagno in tempi rapidi o in alternativa su tempi più lunghi. I principali motivi di una vendita all’asta sono il pignoramento operato da una banca o da enti locali.

Vediamo quali sono gli accorgimenti da adottare per vendere una casa acquistata all’asta.

Dove.it è un'agenzia immobiliare che si affida alla tecnologia e ai migliori agenti sul territorio per garantire ai propri clienti una corretta valutazione e la vendita della casa al miglior prezzo e nel minor tempo possibile. Semplificando i processi è in grado di offrire un servizio a zero commissioni per chi vende mantenendo la relazione umana tra clienti e agenti al centro della sua offerta.

I vincoli di una casa comprata all’asta

La vendita di una casa comprata all'asta è soggetta agli stessi vincoli della compravendita di una casa comune.

Gli immobili acquistati non adibiti ad abitazioni principali possono essere venduti prima dei cinque anni della data di acquisto, ma per legge si è costretti a pagare una tassa sulla plusvalenza derivante dalla differenza tra il prezzo di vendita e quello di acquisto. La tassa può essere pagata presso il notaio (al 26%) o inserendo la plusvalenza all’interno della propria dichiarazione dei redditi.

Nel caso in cui l’abitazione sia una prima casa, la vendita potrà essere effettuata prima dei 5 anni a condizione però di acquistare un altro appartamento entro un anno dalla vendita.

La vendita di un’abitazione non è soggetto alle modalità con cui è stato acquistato. Gli altri fattori che possono incidere sulla vendita sono la qualità dell’immobile e riguardano lo stato della casa e l'appetibilità sul mercato.

Prima di partecipare a delle aste immobiliari e comprare una casa è consigliato visitare l’immobile per evitare che nasconda sorprese. Informarsi sullo stato dell’immobile quando si deve partecipare all’asta permette di sapere se un’abitazione necessita di ristrutturazioni. Il tribunale è obbligato inoltre a redigere una perizia sullo stato dell’immobile all’asta in modo che il compratore possa avere tutte le informazioni sull’abitazione e procedere in modo sicuro all’acquisto dell’immobile. La perizia permette di avere una trasparenza completa sull’immobile che è difficile ottenere all’interno delle comuni compravendite di immobili.

Da tenere in considerazione durante l’acquisto di una casa è la modalità di presentazione dell’offerta che deve seguire particolari parametri. Un rischio nell’acquisto di una casa all’asta è la possibile presenza di inquilini all’interno dell’abitazione. Un soggetto che ha registrato un contratto di locazione prima della data di pignoramento, può rimanere all’interno dell’abitazione fino alla conclusione del contratto.

Una volta ottenute tutte le informazioni si può decidere di procedere con la vendita dell’immobile.

Come vendere una casa comprata all’asta

Le modalità per vendere la casa comprata all’asta sono due. La prima è decidere di vendere l’appartamento privatamente senza il supporto di esperti. La seconda modalità è quella di affidarsi ad un’agenzia immobiliare. Alcune agenzie immobiliari possono supportarti inoltre durante il processo di acquisto della casa all’asta in modo da rendere efficaci entrambe le operazioni.

Vendere una casa privatamente può generare i seguenti rischi:

  • pubblicazione dell’immobile sui principali portali ad un prezzo non adeguato
  • generazione di aspettative errate da parte dei potenziali compratori
  • mancata preparazione di documenti per la vendita Inoltre il consumo di tempo e di energie profuso dall’acquirente dell’immobile è notevole considerando la sua inesperienza sul mercato.

Un’agenzia immobiliare può supportarti durante il processo di vendita offrendo supporto e consulenza sulle migliori modalità di vendita del tuo immobile. Avere un consulente che riesce a fornirti un parere basato su dati di mercato ed esperienza permette di avere un vantaggio sulle abitazioni in vendita nei paraggi.

Condividi questa guida:

Vuoi vendere al miglior prezzo?