A Pavia nel 2020 ottimo andamento per il mercato degli affitti

Pubblicata il 07/05/2020
affitti pavia

Il mercato immobiliare di Pavia è particolarmente vivace e fra il 2019 e i primi mesi del 2020 l’andamento del settore nella città è stato piuttosto buono. È probabile che l’attuale situazione di emergenza sanitaria che sta vivendo il nostro Paese andrà a influenzare il mercato immobiliare, con un rallentamento delle compravendite anche a causa dell’applicazione delle norme di distanziamento sociale, ma conoscere la situazione pregressa del settore può essere un buon benchmark per fare previsioni per la ripresa nel futuro.

Se vuoi acquistare casa a Pavia nei prossimi mesi, puoi visionare le nostre case in vendita a Pavia e rivolgerti per supporto alla nostra agenzia immobiliare a Pavia.

Vuoi vendere casa?
Con Dove.it vendi la tua casa a
ZERO COMMISSIONI

In aumento le compravendite

Rispetto agli anni passati, un elemento di forza del mercato immobiliare pavese si è riscontrato nell’aumento del numero delle compravendite, che ha iniziato ad affermarsi a partire dal 2018, anno in cui si è registrata una crescita del 24% rispetto all’anno precedente, superando anche le medie regionali.

Anche nei primi mesi del 2020 si è mantenuto un trend positivo da questo punto di vista e, anche se il covid-19 ha causato un forzato stop alle compravendite nel settore, le previsioni vedono un ritorno a valori normali nel lungo periodo.

Hai un immobile a Pavia che vuoi vendere? Richiedici una valutazione casa a Pavia gratuita e senza impegno per scoprirne il valore.

Gli affitti trainano il settore

Essendo una città dall’anima universitaria e scelta anche come luogo in cui vivere da molti pendolari, è molto numeroso il numero di persone che risiedono in città come affittuari ed è proprio il mercato degli affitti che offre il sostegno più grande al settore immobiliare di Pavia.

Di riflesso, quindi, ha un peso importante l’acquisto di immobili a uso investimento, dal momento che è molto probabile che si riesca ad affittarlo velocemente, realizzando così un affare sicuro e potenzialmente redditizio.

Le quotazioni medie per un immobile in affitto a Pavia vedono canoni fra i 250 e i 500 euro per un monolocale nel centro storico e fra i 500 e i 900 per bilocali e trilocali nella stessa area. A seconda delle zone, ovviamente, la richiesta può cambiare, con una diminuzione delle cifre richieste nelle aree più periferiche.

I tagli medi rimangono i preferiti

Sia per chi compra casa a Pavia che per chi ricerca un immobile in affitto, le tipologie maggiormente richieste rimangono i bilocali e i trilocali, adatti sia alle esigenze di giovani coppie e famiglie che di lavoratori e studenti, che spesso scelgono formule di coabitazione per fronteggiare meglio le spese e in soluzioni come il trilocale possono avere spazi più ampi.

Condividi questa notizia:

Vuoi vendere al miglior prezzo?