Tutti i suggerimenti utili per vendere casa al meglio

Aggiornata il 04/11/2020da Redazione
suggerimenti vendere casa

La vendita della casa è un momento molto importante, poiché si tratta di un processo che riguarda un bene fondamentale e di grande valore. Vendere casa, quindi, può essere spesso una circostanza che genera anche preoccupazione, specialmente se si è alla prima esperienza in ambito immobiliare.

In primo luogo, scegliere di rivolgersi a un’agenzia immobiliare per avere tutto il supporto necessario può essere un ottimo modo per rendere la vendita di un immobile molto più semplice grazie al supporto di professionisti.

In linea generale, però, sapere quali possono essere i comportamenti da attuare per rendere più fluido e immediato il processo di vendita della casa può essere molto utile: seguendo determinati consigli e suggerimenti, questo importante momento può essere affrontato con più consapevolezza, con la possibilità di concluderlo al meglio e il più velocemente possibile.

Ecco quindi tutti i suggerimenti utili per vendere casa nel modo migliore possibile.

Dove.it è un'agenzia immobiliare che si affida alla tecnologia e ai migliori agenti sul territorio per garantire ai propri clienti una corretta valutazione e la vendita della casa al miglior prezzo e nel minor tempo possibile. Semplificando i processi è in grado di offrire un servizio a zero commissioni per chi vende mantenendo la relazione umana tra clienti e agenti al centro della sua offerta.

Presentare bene la casa

Innanzitutto, sarà importante presentare l’immobile in maniera adeguata, così da permettere a chi verrà a fare un appuntamento di visita di rendersi conto fin da subito di tutti quelli che sono i lati positivi dell’abitazione.

In questo senso, quindi, dei suggerimenti utili possono essere quelli di riordinare e pulire tutti gli ambienti, togliere tutte le decorazioni e i soprammobili per mostrare un ambiente il più neutro possibile, dove l’eventuale acquirente si può immaginare di vivere, aprire le tapparelle e le tende per mostrare tutto il potenziale dell’illuminazione naturale dell’appartamento e rendere più liberi possibili gli spazi, magari togliendo mobili ingombranti e ricordi.

Questi accorgimenti per presentare la casa al meglio, ovviamente, non significano nasconderne i difetti, dei quali è meglio parlare in modo aperto e fin da subito: gli eventuali acquirenti apprezzeranno la sincerità e potrà essere anche un modo per valutare fin da subito il modo in cui questi possono essere risolti. Può essere infatti molto meglio sapere fin dalla prima visita quali sono le problematiche, piuttosto che scoprirlo durante le visite successive o addirittura quando si sta per firmare il preliminare di compravendita, con il rischio di far saltare l’accordo.

Valutare le riparazioni

Per far apparire ancora meglio un immobile, un’ottima opzione può essere quella delle piccole ristrutturazioni. Effettuare tutti quei lavoretti che magari si sono trascurati nel tempo, infatti, può fin da subito far risultare un immobile meglio tenuto, più appetibile e pulito.

Non necessariamente, poi, bisogna spendere grandi cifre o cimentarsi in grandi interventi: ritinteggiare le pareti, chiudere eventuali buchi nei muri, oliare porte e finestre che cigolano, cambiare le lampadine bruciate, incerare pavimenti di marmo e trattare il parquet, sono tutte piccole riparazioni che richiedono poco tempo e una spesa minima, ma che possono dare fin da subito un’impressione migliore.

Inoltre, se ci sono mobili molto vecchi e in cattive condizioni, può essere utile rimuoverli dall’immobile, così da dare un’impressione di maggior novità e pulizia della proprietà.

Creare ambienti accoglienti

Se ti è possibile, anche magari con il supporto di professionisti del settore come homestager e interior designer, crea all’interno della tua casa ambienti accoglienti e che possono dare ai futuri acquirenti un’idea precisa di come potrebbero sfruttare gli spazi. Questo può essere utile anche alla luce della realizzazione di un servizio fotografico per l’annuncio immobiliare: le foto risulteranno subito più appetibili e l’annuncio di vendita genererà più interesse.

Da questo punto di vista, può essere utile sistemare la disposizione dei mobili, così da dimostrare la funzionalità degli spazi presenti nell’appartamento, e aggiungere piante e fiori per dare alla casa un aspetto più gradevole.

Avere tutti i documenti

Oltre a presentare al meglio la casa da un punto di vista estetico, sarà importante anche avere a disposizione tutti i documenti necessari per vendere casa. Questo dimostrerà agli eventuali acquirenti che siete preparati, che avete tutti i documenti che possono servire a rispondere a eventuali domande sulla storia dell’immobile e sulla sua configurazione e che, in caso di proposta d’acquisto, sarà già tutto pronto per svolgere i vari adempimenti burocratici.

Rivolgersi a dei professionisti

Ultimo, ma non meno importante, il suggerimento di fare riferimento a dei professionisti per riuscire a vendere al meglio la propria casa. Scegliendo con cura l’agenzia immobiliare a cui affidarsi, sarà possibile disporre di tutto il supporto necessario, indispensabile se si vuole riuscire a vendere casa in tempi brevi e senza troppe preoccupazioni.

Scegliendo di vendere casa con Dove.it avrete a disposizione un servizio di valutazione immobile gratuito, che vi permetterà fin da subito di stabilire il giusto prezzo di vendita per il vostro immobile. In seguito, il supporto di un agente immobiliare dedicato, che vi aiuterà in tutte le fasi, vi permetterà di affrontare ogni passaggio con l’aiuto di un professionista del settore. Inoltre, il vostro immobile sarà proposto sui maggiori portali di annunci immobiliari con un annuncio ben scritto e fotografie professionali, che permetteranno alla proprietà di avere grande visibilità e attirare molti potenziali acquirenti, massimizzando le possibilità di vendita.

Condividi questa guida:

Vuoi vendere al miglior prezzo?