Dove investire per comprare casa a Genova?

Pubblicata il 11/02/2020
investire a genova

Genova è una città dal fascino unico, in cui il mercato immobiliare è molto interessante. In città si trovano infatti abitazioni per ogni gusto e disponibilità, con immobili che vanno dalle soluzioni moderne e di lusso a quelle più popolari e storiche, con soluzioni adatte per ogni portafoglio.

Adatta sia ai giovani che alle famiglie, permette di avere a disposizione molte comodità e una vivace vita culturale e notturna, senza perdere il contatto con la natura grazie alla presenza del mare, che regala un clima mite in tutte le stagioni, e delle montagne.

Se stai pensando di comprare casa a Genova, è importante scegliere il quartiere giusto a seconda delle tue esigenze e della cifra che desideri investire. Per aiutarti, la nostra agenzia immobiliare a Genova è pronta ad affiancarti durante tutto il processo.

Vuoi vendere casa?
Con Dove.it vendi la tua casa a
ZERO COMMISSIONI

I quartieri di Genova su cui investire

  • Albaro, considerata una delle zone migliorisu cui investire. Situata sull’omonima collina, da quest’area situata vicino al centro è possibile osservare un panorama spettacolare del mare di Genova. Gli immobili di Albaro hanno un valore tendenzialmente alto (in media 3.149€/m²), che negli anni ha continuato a crescere, dimostrando come acquistare casa a Genova qui possa rivelarsi un ottimo investimento per il futuro.

  • i borghi marinari. Al primo posto c’è Boccadasse, famoso per le sue tipiche case dai colori pastello. Le quotazioni sono alte rispetto al resto della città (circa 4.800€/m²), ma il contesto è esclusivo, popolato da turisti, ma anche molto tranquillo. Interessante anche il borgo di Vernazzola, da cui si può godere di una splendida vista

  • il centro storico, amato per le comodità e per il fascino delle sue strade. I prezzi in questa zona sono stabili (fra 1.700€/m² per l’usato in buone condizioni e 2.200€/m²). Più richiesta è la zona dell’Università, poiché oggetto di recenti riqualificazioni, mentre le zone di Pré, Via del Campo e San Bernardo rimangono più popolari (e quindi anche più economiche)

  • Teglia e Oregina, due contesti tranquilli rispetto a quelle maggiormente turistiche, adatte per famiglie e per persone che cercano servizi e quiete. Sono zone abitabili e confortevoli, in cui i prezzi di vendita sono buoni e contenuti. A Oregina, ad esempio, le quotazioni medie sono di soli 1.763€/m²

  • Nervi, famosa per il porto e la bella camminata panoramica sul mare, una zona dal clima mite che la rende molto vivibile e dalla buona attrattiva turistica, rendendo interessante anche la prospettiva di acquistare per investimento. Il prezzo medio per gli immobili residenziali è di 2.953€/m², ma può variare a seconda delle aree del quartiere e della condizione degli immobili

Condividi questa notizia:

Vuoi vendere al miglior prezzo?